ZTE ci prova con la sua console Android, da fine marzo in Cina

A cura di Naares - 18 Marzo 2014 - 0:00

Il colosso cinese ZTE è interessato al mercato del gaming su Android, e si appresta a rilasciare sul mercato cinese la sua prima piattaforma. Si tratta di Fun Box, nome non proprio originale, per una piattaforma che costerà circa 99 dollari e sarà basata su piattaforma Tegra 4 di Nvidia. Le altre caratteristiche prevedono 2GB di RAM, 8GB di ROM, Android 4.3, porta HDMI per collegamento con TV, ingresso Ethernet e l’immancabile USB. Ovviamente la confezione includerà anche un controller.L’elemento più interessante è però forse la forma dell’apparecchio, una sorta di cilindro dotato di sistema di raffreddamento interno. Non sappiamo se ciò significhi che Tegra 4 è stato overclockato di fabbrica, ma si tratta di una feature interessante parlando di una macchina pensata per il gioco. Nessuna informazione per quanto riguarda la commercializzazione di Fun Box in altri Paesi. Vi lasciamo con una serie di immagini del dispositivo.




TAG: zte