Yoshida di Sony in visita da Kojima Productions

Il presidente di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, è in vista da Kojima Productions

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 26 Luglio 2019 - 14:07

Attraverso i suoi iperattivi profili social, il game designer Hideo Kojima ha fatto sapere di aver ricevuto, presso gli studi di Kojima Productions, la visita di Shuhei Yoshida, presidente di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios.

Nel cinguettio che lo immortala con Yoshida-san, Kojima scrive «Shuhei Yoshida ha visitato Kojima Productions». In risposta, in un altro cinguettio, il presidente ha replicato «grazie per avermi dedicato del tempo, Kojima-san.»

Il fatto che Yoshida sia stato così di recente in visita presso Kojima Productions è particolarmente interessante in virtù delle recenti voci, sempre più insistenti, che vorrebbero Death Stranding essere destinato a essere solo una esclusiva temporanea di PS4 – e non perenne.

Se così fosse, sarebbe un caso davvero peculiare, considerando il grande supporto che Sony (che sta facendo da publisher, che ha fornito Decima Engine attraverso la sua Guerrilla Games, che ha affiancato Mark Cerny alla software house come technical director, ndr) sta dando per la realizzazione di Death Stranding.

Death Stranding

L’appuntamento con il primo gioco della nuova Kojima Productions è atteso per il prossimo 8 novembre – per ora, su PS4. In futuro, vedremo.




TAG: death stranding, hideo kojima, kojima productions, shuhei yoshida