News 1 min

Xbox Series X|S, l’opzione “Auto HDR” migliorerà qualsiasi titolo

Al momento sono ancora presenti alcuni errori

Nella giornata di ieri abbiamo pubblicato varie informazioni inerenti Xbox Series X, dopo che diversi membri della stampa estera hanno avuto modo di provare in prima persona la console, verificando che la macchina offre caricamenti velocissimi anche in titoli pensati originariamente per Xbox One o ne migliora in modo sensibile in frame rate. A quanto pare, la potenza e le opzioni di Xbox Series X non si fermano certo qui, dato che, come individuato dai ragazzi di Digital Foundry, è anche presente un’interessante opzione “Auto HDR” che può essere attivata su qualsiasi videogioco. In pratica, si tratta di un algoritmo AI che converte il materiale SD in HDR ma, come spiegato da DF, al momento non è perfetto e possono presentarsi ancora saltuariamente immagini non corrette.

Richard Leadbetter ha dichiarato:

Entrando più nello specifico, Auto HDR è un algoritmo di intelligenza artificiale che mappa i contenuti SDR esistenti nello spazio HDR. Funziona con la maggior parte dei giochi non HDR e sono curioso di vedere il risultato finale su più titoli. Da quello che ho potuto vedere, l’effetto desiderato è stato ottenuto su Grand Theft Auto 4, ma erano presenti alcuni difetti strani – un personaggio con una giacca bianca è diventato fin troppo luminoso, mentre anche la segnaletica orizzontale sembrava avesse un bagliore innaturale. Microsoft attualmente sta disattivando l’opzione Auto HDR nei titoli in cui ritiene che l’effetto finale sia errato.

Anche se è stato vista in azione solo su Xbox Series X, Auto HDR dovrebbe essere presente anche su Xbox Series S. Ricordiamo che le due console debutteranno sul mercato il prossimo 10 novembre.

Se non volete perdervi Xbox Series X non appena tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina ufficiale su Amazon.