News 1 min

Xbox Series X perde un gioco di lancio, ma sarà su Xbox Game Pass

Salta The Ascent: se ne riparla nel 2021

Brutte notizie in casa Xbox Series X|S: The Ascent non sarà più disponibile al lancio delle due console next-gen di Microsoft.

Il publisher Curve Digital e lo sviluppatore Neon Giant hanno annunciato il rinvio ad una finestra generica fissata al 2021.

Il gioco verrà lanciato su Xbox Series X|S, Xbox One e PC via Steam, ma sarà anche su Xbox Game Pass sia per console che per PC fin dal day one.

«Xbox Game Pass è un’incredibile proposta per noi come piccolo sviluppatore indie  con un team di sole 11 persone, perché permette a più persone intorno al mondo di provare il nostro gioco», ha spiegato l’art director e co-founder Tor Frick.

«Per celebrare questa eccitante news, volevamo cementare il posto del gioco nella lineup next-gen 2021 dando luce a quello che i giocatori possono aspettarsi di provare al lancio».

Per questo motivo, The Ascent si mostra in un nuovo developer walkthrough che vi lasciamo di seguito, ripreso da Xbox Series X.

In un universo dominato dalle mega-corporazioni, la parte inquietante è che tutto – perfino voi stessi – appartiene a The Ascent Group, la più potente di tutte.

All’inizio del gioco, però, The Ascent Group viene misteriosamente chiusa – e di conseguenza la città che le appartiene vede saltare in aria i suoi sistemi di sicurezza.

Sorgono così rivolte, fazioni rivali e teorie cospirazioniste di ogni genere, con il nostro personaggio che cercherà di capire l’origine del problema e mettersi al sicuro dai pericoli.

Il gioco si potrà vivere da soli o in cooperativa fino a quattro giocatori, sia online che in locale, a questo punto soltanto nel 2021.

Se non siete abbonati, potete ottenere subito tre mesi di Xbox Game Pass Ultimate ad un ottimo prezzo su Amazon