Xbox One introduce il supporto ad Assistente Google

Google Assistant, in lingua originale, è disponibile a partire da oggi in Inglese, dopodiché si espanderà ad altre nazioni nel corso dell'autunno

News
A cura di Paolo Sirio - 30 Settembre 2019 - 17:12

Microsoft ha introdotto quest’oggi il supporto ad Assistente Google su Xbox One.

Google Assistant, in lingua originale, è disponibile a partire da oggi in Inglese, dopodiché si espanderà ad altre nazioni nel corso dell’autunno.

Xbox One introduce il supporto ad Assistente Google

L’applicazione può essere utilizzata per avviare un gioco o un’app, accendere e spegnere la console (con la possibilità di cambiare il nome della propria Xbox a seconda di quale utilizziamo, se ne possediamo più di una), alzare o abbassare il volume, e scattare uno screenshot.

Non è certo il primo assistente vocale ad arrivare sulla piattaforma di Microsoft, dove già trovano spazio Cortana e Alexa di Amazon con funzioni simili.

Una funzionalità che arriva in un momento in cui la casa di Redmond sta prestando grande attenzione ai temi dell’accessibilità nel mondo dei videogiochi, e che mira a semplificare l’uso della console a quanti abbiano difficoltà motorie o siano nuovi nel gaming.

Fonte




TAG: google, google assistant, microsoft, Xbox One

OffertaBestseller No. 1