Xbox Game Studios vuole acquisire un team giapponese

Xbox Game Studios conta al momento su quindici studi

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Giugno 2019 - 17:45

Nel corso di un’intervista concessa a GamesIndustry International, l’executive vice president al gaming di Microsoft Phil Spencer ha parlato della possibilità di nuove acquisizioni.

Xbox Game Studios ha visto unirsi Double Fine Productions e una label dedicata al solo Age of Empires ai team first party, ma a quanto pare le spese non sarebbero ancora finite.

Spencer ha infatti spiegato che “sarebbe carino se trovassimo uno studio asiatico, in particolare uno studio giapponese, da aggiungere ai nostri studios”.

“Mi piaceva quando avevamo una capacità first party in Giappone. Abbiamo un piccolo team lì ma penso che possiamo fare di più”.

xbox game studios e3 2019

Xbox Game Studios conta al momento su quindici studi, i cui titoli vengono e verranno pubblicati al day one su Xbox Game Pass per PC Windows 10 e Xbox One.

In passato, Microsoft ha avuto relazioni second party in Giappone, in particolare all’alba dell’era di Xbox 360 con Mistwalker di Hironobu Sakaguchi, creatore di Final Fantasy, per Lost Odyssey e Blue Dragon.

Fonte




TAG: breaking news, microsoft, Xbox Game Studios