Microsoft ha fondato un nuovo studio per Age of Empires

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Giugno 2019 - 0:20

Alla sua conferenza Xbox per l’E3 2019 Microsoft ha annunciato l’acquisizione di Double Fine Productions, lo studio di Psychonauts 2.

Il team è guidato da una vera leggenda dell’industria, Tim Schafer, che porterà il suo know nel gruppo di Xbox Game Studios composto da 15 elementi.

Come, 15? Non abbiamo sbagliato i conteggi: Microsoft ha infatti precisato in una nota pubblicata sul blog ufficiale Xbox Wire che Double Fine non è la sola new entry di giornata.

Un nuovo studio è stato fondato per la cura del franchise di Age of Empires, il cui quarto capitolo è in fase di sviluppo presso Relic Entertainment con una partnership second party.

Microsoft ha fondato un nuovo studio per Age of Empires

Il team sarà capitanato da Shannon Loftis e dal Publishing group guidato da Peter Wyse, che a quanto pare ha preso il posto di quest’ultima.

“Stiamo investendo più risorse e una leadership dedicata al franchise di Age of Empires per assicurarci che la sua legacy su PC continui a servizio dell’appassionata community di fedeli fan”, chiude il post di Microsoft.

Una volta ultimato il lavoro su AoE 4, dunque, sarà di nuovo una software house del gruppo Microsoft ad occuparsi del franchise, per la prima volta dai tempi di Ensemble Studios.

xbox game studios e3 2019




TAG: e3 2019, Xbox Game Studios