Xbox Game Pass, ex Playdead Dino Patti: primo abbonamento “corretto” verso gli sviluppatori

"Tutti gli altri business model che sono stati suggeriti con gli abbonamenti non hanno mai funzionato perché non sapevano ciò di cui gli sviluppatori avevano bisogno"

News
A cura di Paolo Sirio - 9 Luglio 2019 - 19:39

Dino Patti, ex Playdead fondatore di Coherence e Jumpship, ha parlato positivamente in una recente intervista di Xbox Game Pass.

A detta di Patti, creatore di Limbo, “il modo in cui il business viene condotto con Game Pass è la prima volta in cui una sottoscrizione è quello che potrebbe essere considerata corretta nei confronti degli sviluppatori”.

“Tutti gli altri business model che sono stati suggeriti con gli abbonamenti non hanno mai funzionato perché non sapevano ciò di cui gli sviluppatori avevano bisogno”.

xbox game pass

“Con Game Pass”, ha aggiunto della piattaforma che retribuisce i creatori in base a quante volte venga giocato un loro titolo, “Microsoft lo sta facendo correttamente, sento, per gli sviluppatori”.

Curiosamente, un altro sviluppatore, Paradox, non aveva avuto parole al miele per il servizio, spiegando che nella sua visione non retribuisce abbastanza i titoli giocati più a lungo.

Fonte




TAG: xbox game pass