World of Warcraft: Battle for Azeroth è l’espansione venduta più rapidamente

A cura di Paolo Sirio - 23 Agosto 2018 - 0:00

Blizzard Entertainment ha annunciato oggi che nel giorno di lancio di World of Warcraft: Battle for Azeroth, il 14 agosto, sono state vendute in tutto il mondo oltre 3.4 milioni di unità dell’ultima espansione di World of Warcraft, stabilendo un nuovo record di velocità di vendite per il franchise e rendendolo uno dei giochi per PC venduti più velocemente di tutti i tempi.“Battle for Azeroth è il capitolo definitivo del conflitto tra Orda e Alleanza al centro della storia di Warcraft, ed è stato emozionante vedere così tanti giocatori rappresentare la propria fazione e intraprendere la campagna di guerra… per non parlare di noi stessi”, ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment.“Ma il lancio è solo l’inizio di questo conflitto. Nelle prossime settimane arriveranno altri contenuti epici per World of Warcraft, e non vediamo l’ora che i giocatori scoprano l’intera storia che si svolgerà nel corso dell’espansione”.Mentre i difensori di Azeroth continuano a esplorare nuove regioni in cerca di alleati e risorse, fervono i preparativi per il prossimo grande scontro nella guerra in corso:- Nelle prossime settimane, i giocatori potranno affrontare il primo Fronte di Guerra di Battle for Azeroth, Stromgarde, una battaglia cooperativa da 20 giocatori per il controllo di un avamposto strategico negli Altopiani d’Arathi.- Il 4 settembre si apriranno i cancelli della prima incursione di Battle for Azeroth, Uldir, un’antica struttura titanica che ha ospitato orribili esperimenti falliti sugli Dei Antichi.- Sempre il 4 settembre inizierà la prima stagione 1 PvP e la prima stagione delle spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere dell’espansione. Le spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere avranno un nuovo “modificatore stagionale”, Infestazione, che introduce nuove sfide basate sugli abitanti corrotti dell’incursione di Uldir.- Inoltre, sono previsti ulteriori aggiornamenti che forniranno ancora più contenuti ai giocatori su base continuativa, inclusa la possibilità di reclutare gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari come Razze Alleate giocabili. Ulteriori informazioni sui futuri aggiornamenti verranno condivise più avanti.Vi siete uniti anche voi alla battaglia?




TAG: world of warcraft battle for azeroth