News 1 min

Whore of the Orient riceve 200,000 dollari da NSW Interactive Media Fund

I creatori di L.A. Noire hanno ricevuto un finanziamento pari a 200,000 dollari per il loro prossimo titolo Whore of the Orient, rimasto nel limbo alla ricerca di un editore. Secondo Game Informer, il progetto di Kennedy Miller Mitchell e del suo team è stato finanziato da New South Wales Interactive Media Fund. Non sono certo tantissimi soldi per un titolo così ambiziosi, ma almeno ci sono ancora speranze che il gioco venga programmato e che veda la luce nel 2015.