News 1 min

Una coop per Bodycount ?

Il direttore di Bodycount, Stuart Black, ha dichiarato le sue intenzioni circa l’implementazione di una campagna cooperativa per il suo nuovo ambizioso progetto: tuttavia, alcuni momenti previsti durante la sceneggiatura del titolo prevedevano che il giocatore fosse da solo. Come ovviare dunque a queste problematiche contrastanti?“Lavorando a Bodycount è diventato assolutamente ovvio che ci sarebbero stati due o tre momenti chiave in cui sarebbe stato assolutamente vitale che il giocatore fosse per conto proprio, così da sentire sulla pelle un senso di isolamento.”La scelta di Codemasters è stata quindi quella di mantenere una modalità cooperativa separata simile alle Spec Ops di Modern Warfare 2.