News 2 min

Il titanico dev kit di PS5 a forma di V compare su eBay (e viene subito fatto sparire)

Ricordate il devkit di PS5 a forma di V che era comparso in Rete? Ora ci sono delle foto che lo mostrano da vicino, perché era finito su eBay.

C’era una volta, prima del reveal ufficiale di PlayStation 5, un momento in cui dei brevetti spuntarono online svelandoci quale fosse il peculiare aspetto del dev kit della console di nuova generazione. La particolarità? Aveva una visibile forma a V, a richiamare il numero romano 5.

Ai progetti visti nei documenti di brevetto fecero seguito i concept realizzati dal sito specializzato Let’s Go Digital, che diedero un’idea abbastanza precisa di quale sarebbe stato l’aspetto di questi devkit. Certo, non precisa quanto le immagini che sono comparse su eBay.

Come segnalato dall’utente Zuby Tech su Twitter e rilanciato da Kotaku, infatti, qualcuno ha messo all’asta i dev kit di PS5, con tanto di foto della console così come era stata realizzata.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, i dev kit sono delle versioni delle console non destinate alla vendita né ai consumatori, che servono agli sviluppatori per lavorare ai loro videogiocatori per la piattaforma di riferimento.

Per questo, spesso queste console hanno un aspetto non proprio accattivante per i consumatori e hanno anche dotazioni hardware differenti da quelle che arrivano poi sugli scaffali (pensate anche solo alle porte USB presenti in questa).

Hanno inoltre la possibilità di lanciare differentemente i giochi rispetto a quelle in vendita, come in un debug mode utile per testarli. A tal proposito, infatti, ci sono dev kit, come quello di PS4, che non supportano l’avvio dei normali giochi acquistati in negozio.

Il dev kit di PS5 visto da vicino. Fonte: eBay

Le immagini prese dalle pagine prodotto dell’asta, prima che la pagina venisse rimossa da eBay senza spiegazioni (possibile che sia intervenuta Sony per vietare la vendita di questi prodotti non destinati al mercato?) svelano che anche il dev kit di PS5 aveva un corpo davvero importante, in linea con la console definitiva.

La forma a V vista nei concept è accentuata e, sistemando la console in piedi, la somiglianza con il motore di un’automobile è effettivamente sorprendente. Da notare anche i controller DualSense in tinta nera, simili a quelli che sono stati recentemente lanciati da Sony anche per il pubblico.

Il dev kit di PS5. Fonte: eBay
Il dev kit di PS5. Fonte: eBay

Prima che venissero fatte sparire, le aste per due diversi esemplari (uno del dev kit, uno del test kit che è praticamente uguale alla console finale) erano arrivate a 2.850€, che si sono conclusi (immaginiamo) in un nulla di fatto quando la pagina è stata rimossa da eBay.

Considerando che tutt’oggi PS5 è vittima dei bagarini, che cercano di portare a casa quanti più esemplari possibili per rivenderli poi a prezzo maggiorato, approfittando della scarsità di scorte, effettivamente vedere all’asta anche un dev kit non deve essere stata la migliore delle cose – anche se immaginiamo che i collezionisti si siano subito fiondati per cercare di portarla a casa.

Vedremo se in futuro il fenomeno si ripeterà e se spunteranno qua e là altri esemplari del dev kit della console. Nel frattempo, vi ricordiamo che Sony si è detta fiduciosa circa l’attuale crisi dei semiconduttori, dal momento che si aspetta di avere abbastanza scorte, per quest’anno, da riuscire a raggiungere gli obiettivi che si era imposta – che porterebbero PS5 ad avere un debutto addirittura migliore di quello di PS4.

Se volete anche voi un DualSense nero, potete trovarlo su Amazon a prezzo ridotto.