News 2 min

The Witcher, stagione 2: la prima pagina della sceneggiatura ci dà indicazioni sulla trama

La stagione 2 di The Witcher è in lavorazione e Netflix ha svelato online la prima pagina della sceneggiatura – che i lettori ben conoscono.

Era dicembre del 2019 quando faceva il suo esordio assoluto su Netflix la prima stagione di The Witcher, basata sugli stessi romanzi e racconti di Andrzej Sapkowski da cui ha avuto i natali anche l’omonima serie di videogiochi. Nonostante gli inciampi dovuti al COVID in questo 2020, che ha reso molto difficoltose le riprese – con tanto di infortuni al protagonista Henry Cavill – i fan sono ora in attesa della stagione 2 di The Witcher, che non ha ancora una precisa data d’uscita, ma che sta prendendo forma in modo sempre più concreto.

A darne prova è stata la stessa Netflix, che ha condiviso la prima pagina della sceneggiatura della nuova stagione, strizzando l’occhio a coloro che hanno letto i volumi di Sapkowski.

Come potete vedere, infatti, l’episodio si aprirà con la voce fuoricampo di Geralt, mentre la regia mostrerà un mercante, con sua moglie e sua figlia, alle prese con un inquietante momento di silenzio e solitudine.

Se avete letto Il Guardiano degli Innocenti, il richiamo è chiaramente a Un briciolo di verità, il terzo capitolo del volume 1 della saga dello strigo, dove Geralt avrà a che fare con una storia in stile La Bella e la Bestia, misurandosi con la maledizione di Nivellen. Questo ci conferma, inoltre, che come da previsioni la seconda stagione non si limiterà a raccontare gli eventi dal volume 3, Il Sangue degli Elfi, ma continuerà a mettere in scena i racconti dei primi due volumi di Sapkowski, Il Guardiano degli InnocentiLa Spada del Destino.

Henry Cavill sarà ancora Geralt nella stagione 2 di The Witcher
The Witcher Netflix stagione 2

The Witcher si ispira alle opere di Sapkowski (e non al videogioco) ed è firmato dalla showrunner Lauren S. Hissrich. Nel suo cast troviamo Henry Cavill come Geralt, Anya Chalotra come Yennefer e Freya Allan come la giovane Ciri.

Mentre siamo in attesa di scoprire quando la seconda stagione di The Witcher esordirà, avete già visto l’inquietante logo del film animato dedicato a Vesemir?

Se volete seguire Geralt nella sua più recente avventura videoludica non potete esimervi dal giocare l’ottimo The Witcher 3: Wild Hunt.