News 2 min

The Witcher 3 next-gen, buone notizie sulla data di uscita

Nessun rinvio al 2023 per il ritorno di Geralt.

The Witcher 3 Wild Hunt è sicuramente un capolavoro vero, tanto che il gioco usciva il 19 maggio 2015 e oggi celebra il suo settimo compleanno. Per l’occasione, CD Projekt ha deciso di dare una buona notizia a tutti coloro che attendono al varco la versione next-gen.

L’avventura di Geralt di Rivia (che trovate su Amazon a prezzo davvero basso) toccherà presto anche PS5 e Xbox Series X|S con una nuova versione pensata per le console di attuale generazione.

Dopo aver spento le sue prime sette candeline, è quindi ora il turno di un’altra lieta notizia per tutti i fan dello strigo e non solo.

Con un post pubblicato sul profilo Twitter ufficiale del gioco, gli sviluppatori polacchi hanno infatti confermato che il gioco vedrà la luce entro e non oltre il 2022.

«Rendiamo questo settimo anniversario ancora più bello, che ne dite?», si legge nel post social pubblicato alcuni minuti fa.

E ancora, «siamo lieti di annunciare che la versione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt uscirà nel quarto trimestre del 2022. Ci vediamo sul Sentiero, stregoni!»

Al momento, purtroppo, manca ancora una data di uscita esatta, ma rincuora comunque la volontà di CD Projekt RED di non slittare al gioco al 2023, come invece hanno deciso di fare alcuni suoi illustri colleghi.

Del resto, il gioco di ruolo fantasy targato CD Projekt RED (qui la nostra video recensione originale datata 2015) si affermò come una vera e propria consacrazione per il team di sviluppo autore anche di Cyberpunk 2077.

Ma non solo: restando in tema il modder Yudotbm ha rilasciato da poco un’interessante mod per The Witcher 3 che aggiunge nuove missioni, una nuova area esplorabile, nuovi nemici e tanto altro.

Ricordiamo anche che nei prossimi mesi è previsto anche un nuovo capitolo originale della saga che CD Projekt RED promette essere davvero molto, ma molto interessante.