The Outer Worlds non includerà il crafting: ecco perché

Obsidian Entertainment ha spiegato le ragioni dietro l'assenza del crafting in The Outer Worlds

News
A cura di Paolo Sirio - 5 Aprile 2019 - 19:03

In un’intervista concessa a USGamer, Obsidian Entertainment ha spiegato le ragioni dietro l’assenza del crafting in The Outer Worlds.

Il lead designer Charles Staples ha riassunto la questione dicendo che lo studio non voleva ci fossero elementi di distrazione rispetto alla storia e alla narrazione, che avranno un ruolo predominante nel gioco.

“Una delle ragioni per cui lo abbiamo evitato era per tutto il corporate branding che abbiamo nel gioco. Sentivamo che fare crafting per tante delle tue cose avrebbe sminuito uno di quei temi su cui stiamo cercando di battere e approfondire”, ha commentato Staples.

“Se i giocatori si fossero fatti da soli tante delle loro cose, è come se avessimo dato loro la possibilità di sminuire il messaggio di cui stiamo provando a parlare”.

In ogni caso, “vogliamo ancora permettere un po’ di personalizzazione. La supportiamo tramite il modding delle armi e dell’armatura”.

The Outer Worlds è previsto per quest’anno e, notizia di stamattina, sarà distribuito in Italia da Cidiverte.

the outer worlds




TAG: The Outer Worlds

OffertaBestseller No. 1