The Last Of Us, Jonah Renck parla della sua partecipazione alla serie HBO

Dal successo di Chernobyl alla trasposizione televisiva di The Last Of Us

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 6 Giugno 2020 - 11:25

Jonah Renck, regista, musicista e fotografo svedese, ha avuto una carriera piuttosto movimentata. Da pop star svedese di successo con lo pseudonimo di Stakka Bo, è passato ad essere il regista di diversi video musicali per arrivare successivamente anche nel mondo della televisione mettendosi dietro alla macchina da presa per alcuni episodi di telefilm come Breaking BadBates Motel Vikings.

La notorietà vera e propria arriverà tuttavia nel 2019 con Chernobyl, mini serie composta da cinque episodi che ripercorre le vicende accadute nel 1986 durante la nota catastrofe nucleare.

In una recente intervista rilasciata al portale Discussing Film, Renck, tra le altre cose, ha parlato anche della serie HBO basata su The Last Of Us, titolo sviluppato originariamente da Naughy Dog per Sony Playstation 3.

Renck, infatti, ha affermato che sarà un produttore esecutivo ma si occuperà “almeno” della regia del pilot, ma non è escluso che potrebbe aumentare la propria partecipazione all’opera.

Ricordiamo che Neil Druckmann parteciperà alla realizzazione della sceneggiatura e sarà un altro produttore esecutivo.

La serie dovrebbe rimpiazzare il film cancellato diverso tempo fa e sarà incentrata sul viaggio di Ellie e Joel.

Fonte: Discussing Film




TAG: HBO, jonah renck, the last of us