News 1 min

La serie HBO di The Last of Us sarà incentrata sul “viaggio di Ellie e Joel”

Gli spettatori potranno scoprire una storia incentrata sul protagonista del primo TLOU Joel e sulla protagonista del secondo Ellie

Nella giornata di oggi è stata annunciata, a sorpresa, la serie HBO di The Last of Us.

Nell’annuncio originale, fatto pervenire dalle pagine di The Hollywood Reporter, non sono trapelati particolari circa la storia dello show televisivo in produzione presso il creatore di Chernobyl Craig Mazin e il director di The Last of Us Part II Neil Druckmann.

Tuttavia, un tweet di Druckmann, in cui afferma il proprio entusiasmo nei confronti di questo progetto, ha fissato i primi punti della storia della serie.

Come raccontato dal director, e futuro sceneggiatore del prodotto che andrà in onda in una data non ancora definita, il The Last of Us televisivo sarà incentrato sul “viaggio di Ellie e Joel”.

“Non riesco a credere che faremo squadra con uno dei miei sceneggiatori preferiti per portare il viaggio di Ellie e Joel su HBO”, ha confidato il vice presidente di Naughty Dog sui social.

Nella fase di presentazione della serie, considerando l’ampio universo del gioco, era lecito ipotizzare che Mazin avrebbe optato per una storia secondaria o parallela a quella raccontata nella sfera gaming.

the last of us part 1 pax east 2020 sony

Invece, come svela Druckmann, gli spettatori potranno scoprire una storia incentrata – proprio come i videogiochi – sul protagonista del primo TLOU Joel e sulla protagonista del secondo Ellie.

Quello che non ci è dato sapere è quale arco temporale e narrativo verrà percorso dalla serie, ma a questo punto è ipotizzabile che si parta dall’inizio.

The Last of Us Part II è in arrivo il 29 maggio su PS4.