The Division 2, giocatori console non riescono a finire il raid

Numerosi utenti lamentano l’impossibilità di uscire vivi da Operazione Ore Buie su PS4 e Xbox One.

News
A cura di Paolo Sirio - 19 Maggio 2019 - 12:02

The Division 2 ha lanciato il suo primo raid questa settimana, il primo nella storia della serie ad avere otto giocatori.

Ne abbiamo parlato anche per l’assenza del matchmaking, che sta rendendo la vita complicata agli utenti più solitari e dovrebbe venire risolta a breve.

Ad ogni modo, sembrerebbe che il raid sia troppo difficile per venire completato, o almeno che lo sia per una fetta sostanziosa della userbase.

Come riporta Eurogamer.net, infatti, numerosi utenti lamentano l’impossibilità di uscire vivi da Operazione Ore Buie su PS4 e Xbox One.

the division 2

La causa secondo questi giocatori sarebbe da ricercare nelle limitazioni tecniche delle console, visto che invece su PC il raid è stato battuto e viene completato ormai in un’ora dai veterani.

Pertanto, per aggirare limiti come l’assenza di mouse e tastiera o il frame rate bloccato, i giocatori console stanno chiedendo l’intervento di Ubisoft e Massive Entertainment.

Il tenore dei cambiamenti richiesti è però non per una riduzione della difficolta (via nerf o simili) quanto una maggiore clemenza sui tempi di vulnerabilità del boss.

Gli sviluppatori saranno così clementi da intervenire?




TAG: massive entertainment, the division 2, ubisoft