The Binding of Isaac: Rebirth già oltre la metà dello sviluppo

A cura di Naares - 26 Marzo 2014 - 0:00

L’ormai apprezzatissimo Edumund McMillen ha annunciato che la sua nuova creazione, The Binding of Isaac: Rebirth, ha superato il 50% del suo sviluppo. Il designer ha rilasciato delle dichiarazioni, secondo cui oltre l’85% del lavoro artistico è stato completato, mentre i contenuti dei due prodotti precedenti sono stati rifatti da zero con il nuovo engine.Il gioco resta dunque confermato per la fine dell’anno in corso, in un generico Fall 2014 che non rivela alcuna data precisa. Al momento il titolo è stato confermato per piattaforme PC Windows e per tutte le macchine di Sony, ovvero PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita, sempre in edizioni esclusivamente digitali.




TAG: the binding of isaac rebirth