System Shock è in mano a Tencent: quale futuro per la serie?

Il futuro è roseo... oppure no?

A cura di Marcello Paolillo - 20 Maggio 2020 - 21:41

Sono ormai diverse settimane – o sarebbe meglio parlare di mesi – che System Shock 3 è sparito dai radar.

Il terzo capitolo della serie sviluppato da Otherside Entertainment, dopo il teaser trailer tratto da una versione pre alpha (mostrato alla GDC dello scorso anno), ha fatto perdere quasi interamente le sue tracce.

L’unica cosa certa è che parte del team di sviluppo di System Shock 3 era stata licenziata o aveva abbandonato di sua sponte il progetto, mentre i restanti stavano continuando a lavorare sul gioco in modalità Smart Working, a causa della pandemia di coronavirus attualmente in corso.

Oggi, il team OtherSide ha pubblicato un aggiornamento a sorpresa Twitter, annunciando che sarà Tencent a portare avanti il ​​franchise di System Shock.

Incredibile ma vero, sarà quindi il colosso cinese ad occuparsi della IP da ora in avanti. Tencent è nota soprattutto per avere stretto un accordo con Riot Games, oltre a gestire titoli di grande successo come PlayerUnknown’s Battlegrounds (o PUBG).

Non resta quindi che augurarci che Tencent dia la giusta carica al progetto, magari con l’annuncio di una data di uscita ufficiale (o quantomeno una finestra di lancio) che faccia così tranquillizzare i fan in trepidante attesa.

Per ulteriori approfondimenti sul terzo capitolo di System Shock, vi consigliamo di consultare la nostra scheda dedicata, nella quale potrete trovare tutte le notizie, i video e gli approfondimenti del caso!

Fonte: Twitter | Via: DS




TAG: system shock 3, tencent