Streets of Rage 4, sbucata (forse) una data d’uscita, con trailer

Il titolo ricalcherà infatti i classici picchiaduro a scorrimento delle sale giochi del passato.

TRAILER
A cura di Marcello Paolillo - 8 Aprile 2020 - 22:22

Stamane, via eShop sembrava fosse emersa la tanto attesa data di uscita di Streets of Rage 4, il picchiaduro a scorrimento di Dotemu.

Il lancio del gioco sembrava fissato al 23 aprile prossimo, sebbene tramite un’email inviata dai PR di Dotemu, è stato chiarito che questa data di uscita non è corretta.

In attesa di scoprire quindi la “vera” release del beat ’em up, lo sviluppatore ha rilasciato un trailer inedito del gioco, visionabile nel player sottostante. Il video è realizzato volutamente in chiave retro, dando al gioco un look tipicamente anni ’90 (oltre a confermare la presenza dei personaggi in formato pixel e la colonna sonora originale).

Sviluppato e prodotto da Lizardcube e DotEmu, il titolo ricalcherà infatti i classici picchiaduro a scorrimento delle sale giochi del passato, con in più meccaniche di gioco mai viste prima, una storia originale e un discreto numero di stage.

Ricordiamo anche che publisher 3goo distribuirà un’edizione fisica del gioco per PlayStation 4 e Nintendo Switch in Giappone (chiamata Bare Knuckle IV: Special Edition), mentre anche Limited Run ha dato il via ai preordini di una edizione retail per il mercato occidentale.

Ecco la descrizione ufficiale del gioco:

Streets of Rage 4 sfoggia una grafica disegnata a mano dal team che si è occupato dello splendido remake di Wonder Boy: The Dragon’s Trap del 2017. Non mancano nuove meccaniche di gioco, una storia inedita e un vasto numero di livelli infestati dai criminali. Streets of Rage 4 è ispirato al gameplay classico della serie, ma rappresenta un’esperienza di combattimenti arcade completamente originale grazie al tocco di Guard Crush Games e Dotemu.

Streets of Rage 4, previsto su PS4, Xbox One, Switch e PC, è previsto entro la prima metà del 2020.

Fonte: Twitter | DS




TAG: Streets of Rage 4