News 2 min

Starfield è un’esclusiva Xbox e Pete Hines si scusa coi fan PS5

Il vicepresidente di Bethesda non sembra essere troppo contento dell'esclusività del gioco sci-fi di Bethesda.

Starfield, il grande gioco di ruolo spaziale di Bethesda, non arriverà su console PlayStation. Del resto, Microsoft lo ha nuovamente confermato nella sua conferenza streaming in occasione dell’E3 2021.

Il gioco, che sarà disponibile su Xbox Game Pass fin dal day one, si è infatti mostrato con un video gameplay con tanto di data d’uscita.

Dopo settimane di voci e notizie, seguite all’acquisizione di ZeniMax da parte di Microsoft, è stato dunque confermato che il titolo non verrà rilasciato su piattaforma PS5.

Ora, Pete Hines di Bethesda si è però rivolto ai giocatori PlayStation, scusandosi con loro per la questione dell’esclusività, come dichiarato nel corso di un’intervista con GameSpot (via Kotaku).

«Non so come dissipare le perplessità dei fan PlayStation 5 se non dire che anch’io sono un giocatore PS5, ho giocato a vari titoli su quella console e ci sono altri giochi che attendo con impazienza», ha detto Hines.

«Tutto quello che posso dire è ‘scusate’, visto che sono certo che sia frustrante per la gente, ma non c’è molto che io possa fare al riguardo», ha concluso il vicepresidente di Bethesda.

Le dichiarazioni di Hines si scontrano in maniera piuttosto marcata con quelle di Todd Howard, intervistato di recente dai nostri colleghi del Telegraph.

Il director di Starfield nonché boss di Bethesda Game Studios ha infatti commentato l’addio alle piattaforme PlayStation che si consumerà dal 2022.

«Concentrandoti su quelle piattaforme, puoi davvero focalizzarti sul renderlo il migliore che possa essere per quei sistemi», ha dichiarato Howard, il quale si è poi definito «fiero di essere parte di Xbox, una cosa grandiosa per la community dei gamer».

La descrizione ufficiale di Starfield recita:

In questo gioco di ruolo di nuova generazione ambientato tra le stelle, crea il personaggio che desideri ed esplora con una libertà senza precedenti, in un epico viaggio per scoprire la risposta al più grande mistero dell’umanità.

Sulle pagine di SpazioGames trovate un interessante speciale in cui vi spieghiamo perché le esclusive Xbox non escludano in realtà nessuno, anzi rischiano di aumentare il numero di utenti in grado di usufruirne.

Ma non solo: in un recente video, il game director ha discusso della filosofia alla base del nuovo viaggio dei creatori di Fallout.

Se invece volete scoprire cosa sappiamo finora su storia e gameplay del nuovo gioco spaziale targato Bethesda non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo.

È quasi il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames. Fan dei giochi targati Bethesda? DOOM Eternal di id Software è ora disponibile ad un prezzo stracciato!