News 1 min

Star Wars Squadrons, gli sviluppatori festeggiano la fine dello sviluppo

Appuntamento al 2 ottobre!

Il direttore creativo Ian Frazier ha pubblicato un messaggio su Twitter nel quale ha annunciato che Star Wars Squadrons, il nuovo titolo basato sull’universo di Guerre Stellari, ha raggiunto la fase “gold“, quindi significa che lo sviluppo del prodotto è concluso ed è pronto per la distribuzione.

Tuttavia, questo non decreta il termine completo dei lavori, dato che Motive Studio continuerà a supportare il titolo con elementi multiplayer anche in seguito al lancio, previsto per il prossimo 2 ottobre su Windows PCSony Playstation 4Microsoft Xbox One. Purtroppo, al momento non sono state annunciate le versioni destinate alle console di nuova generazione (Sony Playstation 5 e Microsoft Xbox One), ma il gioco potrà essere eseguito ugualmente grazie alla retrocompatibilità.

Ricordiamo  che Star Wars Squadrons includerà alcune straordinarie meccaniche dogfight in prima persona, oltre a combattimenti multiplayer 5 V 5, una storia del tutto inedita, il supporto alla VR (anche su PS4) e il cross-play tra i giocatori console e PC.

Tra le caratteristiche del gioco, Star Wars: Squadrons offrirà un sistema di personalizzazione dei mezzi spaziali (dalla cabina di pilotaggio, sino agli esterni della nave). Ma non solo: chiunque vorrà potrà dedicarsi a una ricca una campagna per giocatore singolo, ambientata subito dopo la leggendaria Battaglia di Endor vista nel film Star Wars Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi.

Se non lo avete ancora fatto, potete prenotare Star Wars: Squadrons al prezzo minimo garantito su Amazon.