News 2 min

Splinter Cell, la maledizione continua: chiuso l’ultimo gioco con Sam Fisher

Addio a Tom Clancy's Elite Squad

Ubisoft ha annunciato che l’ultimo gioco con Sam Fisher di Splinter Cell chiuderà i battenti a solo un anno dal lancio.

La spia di Third Echelon non ha un titolo tutto suo da diversi anni ormai, ma è ospitato di continuo in crossover con altri giochi Ubisoft come Ghost Recon Breakpoint.

Il titolo in questione altri non è che Tom Clancy’s Elite Squad, prodotto mobile che ambisce (ambiva) ad unire sotto un unico tetto le molteplici proprietà del marchio.

Elite Squad era stato annunciato all’E3 2019 ma da allora non ha mai incontrato il favore del pubblico di Ubisoft.

 

Il gioco sarà infatti chiuso dopo appena un anno dal suo lancio completo, avvenuto in tutto il mondo nell’agosto 2020.

Tom Clancy’s Elite Squad univa diverse IP dell’universo Tom Clancy’s, tra cui Rainbow Six, Ghost Recon, The Division, Splinter Cell, H.A.W.X. ed EndWar.

«È con grande tristezza che annunciamo che non pubblicheremo più nuovi contenuti per Elite Squad», si legge in una nota del publisher transalpino.

«L’update di oggi sarà il nostro ultimo e il 4 ottobre 2021 spegheremo i server».

Ubisoft ha fatto sapere che «non è stata una decisione facile ma, dopo aver esplorato molteplici opzioni con i nostri team, siamo giunti alla conclusione che non era più sostenibile».

«Abbiamo dato il nostro massimo, specialmente con grandi update come la Season 2», che ha introdotto tra l’altro un level cap di 70.

Elite Squad è stato di certo soltanto uno dei primi tentativi della casa francofona di entrare nel segmento dei free-to-play.

Una prima spinta è arrivata da The Division Heartland, che sarà disponibile presto senza alcun costo per più piattaforme.

Soltanto ieri, poi, è stato confermato un chiacchierato progetto multiplayer gratuito sempre a tema Tom Clancy, XDefiant.

Quanto a Splinter Cell, la maledizione continua: Sam Fisher sarà coinvolto in XDefiant e ha un gioco ad hoc in arrivo su Oculus, ma tutto tace sul ritorno in pompa magna con un tripla-A per console e PC.

In attesa di quando la proprietà intellettuale tornerà ai suoi antichi fasti, i fan più sfegatati potranno almeno godersi la nuova serie Netflix in cantiere.

Voglia di giochi Tom Clancy? Potete fare vostro uno dei più acclamati dell’era moderna, Rainbow Six Siege, ad un ottimo prezzo su Amazon