Sony pensa a un assistente vocale per PlayStation 5?

Un brevetto depositato da Sony fa pensare a un assistente vocale che potrebbe venire incluso nella futura PS5

RUMOR
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 27 Settembre 2019 - 23:48

Un brevetto depositato da Sony fa pensare che la compagnia giapponese sia intenzionata a includere un assistente vocale nella sua futura PlayStation 5. Svelato online dal sito specializzato Techstatic.nl, il brevetto parla di una tecnologia conosciuta come “PlayStation Assist“, che potrebbe guidare letteralmente aiutare i giocatori nei loro percorsi virtuali – migliorando in qualche modo l’accessibilità.

Sony pensa a un assistente vocale per PlayStation 5?

In particolare, il brevetto fa riferimento al gioco Horizon: Zero Dawn come base, affermando che l’assistente potrebbe aiutare il giocatore a orientarsi nella mappa del gioco, ad esempio, con l’IA chiamata a rispondere a eventuali quesiti connessi all’applicazione in esecuzione. Tra le funzionalità, il brevetto parla di «informazioni relative a missioni, location, avversari e puzzle» che troverete all’interno del gioco.

Si rimane, per ora, nella pura teoria, dal momento che non tutti i brevetti che vengono depositati trovano poi effettiva realizzazione. A voi piacerebbe l’idea di un assistente vocale da chiamare in causa in qualsiasi momento per aiutarvi a orientarvi in gioco che, con la next-gen, promettono di essere sempre più complessi?

Fonte: GameReactor




TAG: playstation 5

OffertaBestseller No. 1