Sony avrebbe riacquisito i diritti per la serie TV di Sly Cooper

Stando ad una risposta ottenuta dal canale YouTube VtnVivi su Facebook, PGS Entertainment avrebbe restituito i diritti per la produzione della serie TV di Sly Cooper

News
A cura di Paolo Sirio - 10 Gennaio 2020 - 19:56

Stando ad una risposta ottenuta dal canale YouTube VtnVivi su Facebook, PGS Entertainment avrebbe restituito i diritti per la produzione della serie TV di Sly Cooper.

PGS “non è più coinvolta” nel progetto e “se vuoi altre informazioni ti invito a contattare PlayStation direttamente” sono le risposte fornite dal profilo ufficiale della casa allo youtuber.

Una risposta differente, più riservata dal momento che si è limitata a non commentare le indiscrezioni, è stata fornita su Twitter, ma il succo non sembra cambiare troppo.

Come ricorderete, dalla cessione dei diritti per la realizzazione di una serie TV su Sly Cooper è passato tanto tempo e soprattutto è stata fondata PlayStation Productions.

L’etichetta di PlayStation dedicata a film e serie TV basate sulle proprietà intellettuali gaming di Sony potrebbe allora aver scelto di riprendere in consegna la serie ed occuparsene in prima persona.

Sony avrebbe riacquisito i diritti per la serie TV di Sly Cooper

Per il momento, comunque, non abbiamo conferme di sorta.

Fonte




TAG: PlayStation Productions, sly cooper

OffertaBestseller No. 1