News 2 min

Skyrim, ecco l’uccisione “con la forza della mente” (ma c’è un perché)

Un bug di Skyrim ha permesso di assistere a un'animazione finisher davvero "speciale".

Molti appassionati di Skyrim sono convinti che i suoi bug sono allo stesso tempo «parte dell’esperienza»: è difficile scindere il capolavoro RPG di Bethesda dai suoi molteplici glitch, che in molti casi comportano situazioni molto divertenti.

È quanto successo a un giocatore nelle ultime ore, che ha potuto assistere a un’animazione di Skyrim decisamente unica: il suo avatar è infatti in grado di sconfiggere potenti nemici senza dover muover un muscolo.

Curiosamente, questo glitch è legato ancora una volta all’utilizzo delle frecce, armi che avevano già dimostrato di poter essere scoccate in modo «unico» sulla Anniversary Edition.

C’è inoltre chi ha voluto approfittare della nuova release per finire il gioco in modo epico, utilizzando soltanto la canna da pesca per tutta l’avventura.

Il capolavoro di Bethesda ha infatti compiuto proprio pochi giorni fa i suoi primi 10 anni, celebrandoli con la release di Skyrim Anniversary Edition: la nuova edizione ha dunque attirato tanti nuovi giocatori che si stanno divertendo a riscoprire uno dei giochi di maggior successo delle scorse generazioni.

Come segnalato da Game Rant, l’utente Reddit eziotheeagle ha condiviso una divertentissima clip che mostra la sua particolare uccisione di uno dei mostri più pericolosi dell’avventura, che però appare decisamente insolita.

Mentre infatti il mostro si sta contorcendo e sta morendo, il protagonista rimane infatti immobile, senza lasciar trasparire alcuna emozione e mantenendo impugnata una nuova freccia da scoccare.

Il risultato è quello che il giocatore ha definito scherzosamente come la migliore animazione finisher di Skyrim, che potete osservare nel video qui di seguito:

By far the coolest finisher animation ever! from skyrim

Anche gli altri giocatori hanno commentato molto divertiti alla clip, sottolineando come l’uccisione mentale sia stata «talmente potente e brutale da non poter essere mostrata sullo schermo».

Battute a parte, è chiaro che si è trattato di uno dei tanti bug presenti su Skyrim, che è stato condiviso dal giocatore con ironia: in ogni caso, è sorprendente scoprire che a distanza di 10 anni i giocatori continuino a intrattenersi non solo con il meraviglioso mondo di Bethesda, ma anche con le sue stranezze.

In ogni caso, se siete curiosi di scoprire quale sia la versione next-gen migliore di Skyrim, potete scoprire la risposta con un nuovo video comparativo.

Skyrim è solo uno dei tantissimi giochi inclusi su Xbox Game Pass Ultimate: potete ricaricare il vostro abbonamento comodamente su Amazon.