News 1 min

Scammer vendono foto di PS5 per 7000 euro, interviene eBay

Nuovi "venditori opportunisti" spuntano come i funghi

PS5 continua ad essere introvabile, mentre di furbetti che provano a fare l’affare della vita se ne trovano continuamente e a bizzeffe.

Come riporta Eurogamer.net, infatti, c’è persino chi sta tentando di incassare fino a £6000, l’equivalente dei nostri 6690 euro, vendendo foto della console o soltanto la confezione su eBay.

Gli scammer, come vengono definiti, sono molto furbi e sfruttano la sbadataggine degli avventore del noto portale di ecommerce tra privati.

Le loro inserzioni, infatti, si intitolano ad esempio “PS5 (foto)”, quindi in una maniera ambigua volta ad approfittare dello scarso approfondimento del post fatto da quanti desiderino ardentemente portarsi a casa un’unità della rarissima console next-gen.

In alcuni casi le descrizioni dei prodotti venduti sono molto complete e sincere, ma lo sono soltanto perché gli inserzionisti sanno che nessuno le leggerà davvero.

eBay ha spiegato che «condanniamo questi venditori opportunisti che stanno tentando di confondere gli altri utenti», sebbene questa sia una piaga di vecchia data e di certo non scoperta soltanto adesso che c’è PlayStation 5 in circolazione.

«Siamo in procinto di rimuovere tutte le inserzioni di foto di PS5 dal nostro marketplace e intraprenderemo azioni appropriate contro i venditori».

Di certo, che eBay prenda in carico la questione è un fatto positivo, ma mentre scriviamo le inserzioni sono ancora raggiungibili, per cui non è chiaro quanto tempo ci vorrà prima che tale processo venga completato.

Un’altra piaga, quella dei bagarini, sta invece ancora agendo alla luce del sole e ora sta prendendo di mira anche Xbox Series X, dopo aver fatto festa per il day one di PS5.

Se volete prepararvi a prenotare PS5 per quando tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.