[Rumor] Microsoft pensa a Xbox All Access, abbonamento che include anche la console

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 23 Agosto 2018 - 0:00

Il futuro del mercato console potrebbe essere quello che, secondo i rumor raccolti dal sito Windows Central, sta progettando Microsoft: stando alla fonte, infatti, la casa di Redmond sta lavorando a un nuovo servizio in abbonamento per i videogiocatori, che si chiamerebbe Xbox All Access.L’abbonamento consentirebbe, oltre all’accesso a Xbox Live Gold e alla libreria di giochi Xbox Game Pass, di portare a casa anche una console Xbox One S vera e propria, che paghereste $22 mensili insieme agli abbonamenti dei servizi digitali. Non dovreste quindi comprare più la console, se non lo desiderate, ma pagare semplicemente una quota mensile per mantenere attivo il vostro abbonamento e avere il dispositivo per usufruirne (un po’ come succede con i modem “a noleggio” di diversi operatori telefonici, per capirci). In alternativa, anticipa la fonte, sarà disponibile anche un abbonamento che includerà Xbox One X al posto di Xbox One S, e che costerà $35 anziché $22 al mese.I contratti avranno una durata di 24 mesi e, una volta pagate tutte le mensilità, la console sarà di proprietà dell’utente.Per confronto, segnaliamo ai nostri utenti che il costo di listino di Xbox One S in USA è di $230 con un gioco in bundle, mentre Xbox Live Gold ha un costo di $59,99 annuali. Infine, Game Pass ha normalmente un costo di $9,99 mensili.Al momento i rumor parlano di un servizio che sarebbe in lavorazione per il mercato degli Stati Uniti e che non ci è dato sapere se sbarcherà o meno anche in Europa.




TAG: Xbox All Access