Rocksteady rivela alcuni dettagli su Batman: Arkham Knight

A cura di SamWolf - 28 Giugno 2014 - 0:00

Rocksteady ha svelato alcuni dettagli relativi a Batman: Arkham Knight. Lo studio ha confidato di non aver inserito volutamente lo Spaventpasseri in Batman: Arkham City per poter pianificare al meglio la sua presenza nell’ultimo capitolo. L’antagonista non solo potrà contare su diversi alleati, ma potrà attaccare direttamente e mentalmente Batman.Rocksteady rivela alcuni dettagli su Batman: Arkham Knight Sulla possibilità di rendere giocabile un avversario del Cavaliere Oscuro, Rocksteady ha svelato che la loro principale preoccupazione è quella di far coinvolgere il giocatore nell’esperienza di essere Batman, senza alcuna altra distrazione.Il costume di Batman è stato progettato come una corazza militare indossabile come un abito ed è stato creato dopo la Batmobile, per far sì che queste due componenti potessero essere ben collegate tra loro, come se fossero un unico elemento.Ricordiamo che Batman: Arkham Knight sarà disponibile durante il prossimo anno per PC, PlayStation 4 e Xbox One.




TAG: batman arkham knight