News 1 min

Rhianna Pratchett attaccata su Twitter per l’esclusività di Rise of the Tomb Raider

Nella giornata di ieri Microsoft ha annunciato l’esclusività Xbox, poi rivelatasi temporanea, per quanto riguarda Rise of The Tomb Raider. Molti fan non hanno accolto con entusiasmo questa notizia e non hanno esitato a criticare Crystal Dynamics, ma non solo. Anche Rhianna Pratchett infatti, la scrittrice del gioco, ha ricevuto pesanti critiche dai fan attraverso il proprio profilo Twitter. In un primo tweet la Pratchett ha spiegato agli utenti che lei non era la persona giusta contro cui scagliare la propria rabbia e che avrebbe riferito il malumore generale a Crystal Dynamics. In un secondo messaggio ha specificato che il suo unico obiettivo è quello di provare a rendere Rise of the Tomb Raider un grande gioco e che non ha alcuna voce in capitolo sulla scelta delle piattaforme dove verrà rilasciato il titolo.Infine, rispondendo direttamente a un utente, ha fatto sapere che questa non è la prima volta che viene attaccata dai fan di Tomb Raider ma che è stata semplicemente l’ultima.