Cinema 1 min

Resident Evil: Infinite Darkness sarà canonico, ecco Leon e Claire!

Vediamo da vicino Leon e Claire nella serie animata di Resident Evil per Netflix

Tra le tante produzioni dedicate a Resident Evil che sono attualmente in lavorazione troviamo anche Resident Evil: Infinite Darkness, una serie animata firmata da Netflix e realizzata in computer grafica – un mezzo che certamente non è nuovo ai videogiocatori, ma che non è nuovo nemmeno agli appassionati delle trasposizione del franchise horror di Capcom.

In merito a questo adattamento, proprio Netflix ha diffuso alcuni nuovi dettagli, facendo sapere che le vicende raccontate nella sua nuova serie saranno da considerarsi canoniche rispetto agli eventi dei videogiochi. La serie, in uscita nel 2021, viene così descritta dall’emittente in streaming:

Quando i rischi di contaminazione corrono veloci, solo un paio di uccidi-zombie veterani possono portare a termine il lavoro. Resident Evil: Infinite Darkness è una nuova serie originale ambientata nel canon del franchise di survival horror firmati Capcom Resident Evil. In uscita il prossimo anno.

Ad accompagnare la notizia ci sono anche le prime immagini, che ci mostrano come saranno Leon S. Kennedy e Claire Redfield, i due celebri protagonisti di Resident Evil 2 e due dei personaggi più noti del franchise.

Vi proponiamo di seguito i loro scatti.

Vi ricordiamo che sono in lavorazione anche altri adattamenti dedicati alla serie horror di Capcom: tra questi, un nuovo lungometraggio che vuole riprendere le atmosfere dei videogiochi, tornando a canoni più inquietanti di quelli delle ultime produzione di Paul W. S. Anderson, e una ulteriore serie TV girata in live action, sempre per Netflix.

Il prossimo appuntamento videoludico è invece quello fissato con Resident Evil Village, che arriverà nel 2021 e che sarà seguito diretto del settimo episodio.

Se volete recuperare il recente remake di Resident Evil 3, potete approfittare del prezzo di Amazon.