News 2 min

Resident Evil 8 Village: Chris Redfield è davvero il cattivo?

Da eroe a nemesi: quale destino per Chris Redfield in Biohazard 8?

Chris Redfield è sicuramente uno dei personaggi più noti della saga di Resident Evil, visto che il suo debutto è avvenuto proprio con il primo capitolo della serie, uscito nel lontano 1996.

I fan del franchise horror di Capcom sono rimasti a bocca aperta in occasione del reveal di Resident Evil 8 Village, il nuovo capitolo della saga previsto prossimamente su console di nuova generazione e PC.

Nel primo trailer del gioco, vediamo un Chris decisamente grosso e minaccioso, sparare alla moglie di Ethan, Mia Winters, inerme sul pavimento.

I fan hanno subito notato l’enorme differenza evidenziata tra il “nuovo” Chris e quello visto nelle precedenti iterazioni della saga che lo vedevano protagonista, inclusi Resident Evil: Code Veronica e Resident Evil 5, concludendo com una breve apparizione in Resident Evil 7 (al soldo della Umbrella Comporation, ora dalla parte dei “buoni”).

La differenza, in tal senso, è davvero marcata, come notato da numerosi appassionati che hanno espresso i loro dubbi via social.

Alcuni hanno anche evidenziato l’aspetto decisamente minaccioso ed inquietante del Chris Redfield che vedremo con molta probabilità in Resident Evil 8 Village, anche grazie ad alcuni meme estremamente significativi.

La domanda sorge spontanea: dopo aver salvato la popolazione mondiale da un virus letale e dopo aver sconfitto Albert Wesker, siamo sicuri che Chris Redfield non sceglierà questa volta di militare dalla parte dei cattivi? La cosa, in fin dei conti, è molto probabile.

Dopotutto, sembra proprio che l’aspetto dell’ex agente speciale S.T.A.R.S. sia sospettosamente simile a quello di Mr. X in Resident Evil 2, con tanto di cappotto nero e una fisicità fuori dal comune. Possibile che Chris sia stato manipolato, o peggio, modificato geneticamente? Sicuramente, la trama di Resident Evil 8 Village ci porterà in un’ambientazione del tutto inedita, lontana (pare) dagli esperimenti della vecchia Umbrella Corporation. La presenza di licantropi e mostruosità di vari tipo non lascia però ben sperare.

Resta da vedere se Ethan deciderà di scoprire il segreto dietro la morte di sua moglie Mia, e del perché Chris ha platealmente chiesto “scusa” all’uomo dopo avere sparato alla donna.

Ricordiamo che il gioco si svolgerà pochi anni dopo il settimo episodio, e vedrà il ritorno di Ethan intento a lasciarsi alle spalle l’incubo dei Baker.

Resident Evil 8 Village è in uscita su PS5 e Xbox Series X nel 2021.

Se volete prepararvi a Resident Evil 8, dovrete prima vivere le avventure di Resident Evil 7: in tal caso potete acquistare il gioco qui a prezzo scontato.

Via: Polygon