Resident Evil 2 usciva 22 anni fa in Europa

Auguri, Leon e Claire!

A cura di Marcello Paolillo - 8 Maggio 2020 - 20:20

Era l’8 maggio 1998 e in Europa usciva sulla prima PlayStation a 32-bit lo storico Resident Evil 2.

Si trattava del sequel del celebre survival horror Capcom uscito pochi anni prima, che abbandonava la magione infestata dai non morti per addentrarsi nella stazione di polizia della cittadina di Raccoon City, in preda una vera e propria epidemia di zombie.

Il titolo si rivelò un successo di critica e pubblico, tanto che le avventure di Leon S. Kennedy e Claire Redfield sono entrare di diritto sul podio dei migliori capitoli della saga di Biohazard.

Cosa ricordi della prima volta? Sono passati ben 22 anni dall'arrivo in Europa di Resident Evil 2!

Gepostet von Capcom Italia am Freitag, 8. Mai 2020

Nel 2019 Capcom ha fatto uscire, per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows, il remake di Resident Evil 2, stravolgendo grafica e sistema di controllo (per un risultato finale realmente sorprendente (come vi abbiamo anche spiegato nella nostra recensione sulle pagine di SpazioGames).

Vi ricordiamo anche che lo scorso 17 aprile è scomparso Paul Haddad, doppiatore che i videogiocatori conoscevano anche e soprattutto per aver prestato la voce al personaggio Leon S. Kennedy nell’originale Resident Evil 2, oltre ad aver doppiato anche Daymare: 1998, il gioco di Invader Studios ispirato proprio al classico Capcom.

Fonte: FB




TAG: resident evil 2