Remedy è di nuovo proprietaria di Alan Wake

Alan Wake torna nelle mani di Remedy Entertainment dopo essere stato in quelle di Microsoft

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 1 Luglio 2019 - 15:10

Buone notizie per Remedy Entertainment: la compagnia finlandese, attualmente al lavoro su Control, ha infatti annunciato che la proprietà intellettuale Alan Wake è tornata nelle sue mani. Grazie alla riappropriazione di alcune IP di giochi precedentemente usciti, Remedy metterà nelle sue casse 2,5 milioni di euro di royalty quest’anno.

alan wake

La conferma, dopo le parole agli investitori, è arrivata anche da Sam Lake, capitano di Remedy, che su Twitter ha fatto sapere che la software house con sede a Espoo «ora detiene i diritti di pubblicazione di Alan Wake».

Remedy vedrà uscire il suo Control nel prossimo mese di agosto. Raggiunto quell’obiettivo, attendiamo di scoprire se ci siano dei piani in cantiere per Alan Wake – e, in caso, quali possano essere. Voi vorreste delle novità? Di che tipo?




TAG: alan wake, remedy entertainment