News 2 min

Red Dead Redemption 2, scoperta somiglianza con una reale figura storica

Un fan ha scoperto un'incredibile somiglianza di uno dei personaggi non giocabili di Red Dead Redemption 2 con una vera figura storica.

Red Dead Redemption 2 è sicuramente uno dei giochi open-world più dettagliati di sempre e che ancora oggi nasconde segreti in attesa di essere scoperti dai propri fan.

Uno di questi in particolare, osservabile dopo aver terminato la campagna principale, rende omaggio ad Arthur Morgan, il protagonista della storia.

Secondo quanto riportato da Game Rant, un fan potrebbe oggi avere scoperto una particolare fonte di ispirazione per Rockstar Games durante la creazione di uno degli NPC del titolo.

Uno dei personaggi minori di Red Dead Redemption 2 è infatti Algernon Wasp, un modista che realizza cappelli per le signore e che è possibile incontrare nel corso di alcune missioni.

Un fan ha notato una somiglianza incredibile di un personaggio con una figura storica.

L’utente Reddit Liszt_Beans ha però notato che questo NPC di Red Dead Redemption 2 somiglia in maniera impressionante ad Igo Stravinsky, un pianista russo ed uno dei compositori più influenti del ventesimo secolo.

L’idea del fan è dunque quella che Rockstar si sia probabilmente ispirata al suo aspetto quando è arrivato il momento di disegnare questo particolare personaggio: come potete osservare voi stessi nella foto comparativa, effettivamente c’è una somiglianza innegabile.

So I was listening to some Stravinsky, as today is the 50th anniversary of his death and that’s when I noticed a striking resemblance between him and Algernon Wasp. I think that R* based Algernon off of Stravinsky from reddeadredemption

I due sarebbero praticamente identici soltanto nel volto, dato che non ci sono ulteriori caratteristiche che accomunerebbero i due: non sappiamo dunque con certezza se si sia tratta di una scelta voluta o di una semplice coincidenza.

Un altro dei personaggi del gioco, Leviticus Cornwall, è per esempio ispirato ad Andrew Carnagie ma non solo per la fisionomia facciale.

Un easter egg probabilmente inserito in maniera intenzionale dagli sviluppatori ci ha invece mostrato una differenza chiave tra Arthur Morgan e John Marston.

Inoltre, in determinate circostanze, Rockstar Games ci ha anche dimostrato che John Marston potrebbe essere più simile a Micah Bell di quanto non possiate pensare.

Se volete acquistare Red Dead Redemption 2 e godervi l’esperienza completa del Far West di Rockstar potete approfittare del prezzo di Amazon.