News 2 min

Ready at Dawn: PS5 è una rivoluzione

Andrea Pessino, fondatore e CTO di Ready at Dawn, autori di The Order 1886, è sicuro che vi dimenticherete della battaglia dei teraFLOP

Mentre continuano i dibattiti a colpi di teraFLOP e di velocità degli SSD, Andrea Pessino, fondatore e CTO di Ready at Dawn, ha le idee chiarissime su PlayStation 5: in un cinguettio, l’autore di The Order 1886 ha spiegato agli appassionati che, molto presto, si dimenticheranno di «specifiche tecniche fraintese»confermando peraltro l’inciampo comunicativo di cui parlavamo qualche giorno fa – con la presentazione tecnica di Sony che, rivolta al grandissimo pubblico dei consumatori nonostante fosse inizialmente prevista per gli esperti e gli addetti ai lavori della GDC 2020, ha portato a confronti tra crudi numeri.

Pessino è pronto a scommettere:

A un anno dal lancio, i giocatori apprezzeranno pienamente il fatto che PS5 sia una delle più rivoluzionarie e ispirate console domestiche mai progettate, e si sentiranno ridicoli ad aver speso tempo e fatica a discutere di “teraFLOP” e altre specifiche similmente fraintese.

Il parere di Ready at Dawn è insomma chiarissimo e segue, ad esempio, quello di Jason Schreier, secondo il quale Sony non è riuscita, con la sua conferenza, a far capire le vere peculiarità uniche della sua console. Anche alcuni sviluppatori sarebbero contrariati dall’approccio comunicativo scelto dalla compagnia giapponese, che si sarebbe di fatto data un po’ la zappa sui piedi, spostando il dibattito sulle specifiche nude prima di consentire di capire materialmente ai consumatori quali vantaggi esse offriranno.

PlayStation 5 arriverà alla fine dell’anno 2020. Stiamo sviscerando le specifiche della console di casa Sony, a confronto con quelle di Xbox Series X, in attesa che Sony fissi il prossimo appuntamento per svelare, magari, design commerciale e prezzo della sua prossima console, che non dovrebbe subire ritardi causa coronavirus.