News 2 min

Quando rivedremo Zelda Breath of the Wild 2? Abbiamo brutte notizie

La nuova avventura di Link si farà desiderare.

Durante il Nintendo Direct svoltosi in occasione dell’E3 2021 di giugno, Nintendo ha finalmente alzato il sipario su The Legend of Zelda Breath of the Wild 2, sequel (ancora senza titolo ufficiale) della grandiosa avventura disponibile su Switch e WiiU.

Il seguito di Breath of the Wild promette infatti scintille, a partire da nuove e vastissime ambientazioni tutte da esplorare (questa volta, pare, anche nell’alto nei cieli).

Zelda Breath of the Wild 2 promette anche di aggiungere diverse varie novità interessanti anche dal punto di vista della storia (come vi abbiamo del resto spiegato a chiare lettere nella nostra analisi del trailer).

Vero anche che la Grande N ha confermato che il vero titolo del gioco non può ancora essere svelato, specie per il fatto che rivelerebbe qualcosa di troppo della trama, che al momento non ci è dato sapere.

In molti speravano che il gioco potesse fare nuovamente capolino a breve, magari in occasione del Tokyo Game Show 2021, ma a quanto pare sono arrivate brutte notizie.

Nintendo ha infatti confermato che non parteciperà al TGS di quest’anno, in programma dal 30 settembre prossimo, come riportato anche da GamingBolt.

Via Twitter, la Grande N ha infatti confermato che non esporrà stand o titoli di giochi al Tokyo Game Show 2021 che si terrà in forma digitale.

Durante l’evento verranno infatti mostrati solo ed esclusivamente giochi indie di terze parti e quindi nessun nuovo reveal di titoli first party già annunciati in precedenza.

Resta la speranza che, magari proprio durante il mese di settembre, Nintendo decida di tenere un Direct apposito per mostrare le novità in arrivo nelle prossime settimane.

Al momento solo Xbox, Capcom, Bandai Namco, SEGA, Konami, Square Enix e 505 Games hanno confermato la loro presenza al TGS di quest’anno (Sony sarà infatti altra grande assente).

Proprio Square, tra le varie cose, è attesa al varco con tre giochi di un certo calibro davvero molto attesi (e di cui sentiremo parlare a lungo).

Il nuovo capitolo della saga di Zelda uscirà in ogni caso durante il 2022 e promette di portare la serie verso nuove e in insperate direzioni di eccellenza.

Avete letto anche che da giorni si parla del ritorno della libreria del leggendario Game Boy su Switch, ed oggi è arrivata una nuova conferma?

Se siete appassionati di Breath of The Wild potreste voler acquistare Hyrule Warriors: L’era Della Calamità, disponibile su Amazon con un’offerta imperdibile.