Lautaro Martinez e Mauro Icardi affrontano la quarantena con PUBG

L'ex bomber dell'Inter invita a giocare l'attaccante nerazzurro in questo momento di quarantena

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 22 Marzo 2020 - 13:06

videogiochi sono sicuramente un ottimo passatempo al quale dedicarsi in questi delicati giorni di quarantena e, a quanto pare, lo sanno bene anche le personalità particolarmente note. Sul suo profilo Instagram, il calciatore dell’Inter Lautaro Martinez ha infatti pubblicato un messaggio di incoraggiamento per la situazione che stiamo vivendo, invitando le persone a rimanere al sicuro nelle loro cose.

Tra i commenti, è spuntato quello del suo ex compagno di squadra Mauro Icardi, oggi attaccante del Paris Saint-Germain, che ha colto la palla al balzo per invocare PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG), popolare videogioco che è effettivamente molto apprezzato dai calciatori – dato che non è la prima volta che lo vediamo venire citato dai professionisti del pallone.

Lautaro Martinez e Mauro Icardi affrontano la quarantena con PUBG

In precedenza, anche altri calciatori si erano rivolti ai videogiochi per affrontare la quarantena: alcuni giocatori del Napoli, ad esempio, avevano invitato i tifosi azzurri a rimanere a casa, sfidandoli magari a giocare contro di loro in Call of Duty: Infinite Warfare.

Inoltre, anche altre celebrità fuori dal rettangolo di gioco si stanno rivolgendo ai videogiochi: Brie Larson, che ha interpretato Captain Marvel nell’omonimo film, ha sfoggiato il suo amore per Animal Crossing: New Horizons, come fatto anche dalla giovane attrice britannica Maisie Williams, nota soprattutto per la sua interpretazione di Arya Stark in Game of Thrones, che le è valsa una doppia candidatura agli Emmy.




TAG: PUBG