News 1 min

PS5, Xbox Series X: più facile ottenere 60fps, per lo studio di Shadow Warrior

Lo studio di Shadow Warrior 2 è da tempo in modalità stealth, ma è pronto a tornare nei nostri radar con due tripla-A

Michał Szustak, CEO di Flying Wild Hog, ha rivelato che in virtù delle specifiche mostrate finora sarà “molto più facile fornire 60 fotogrammi al secondo” su PS5 e Xbox Series X.

Il frame rate è un nodo cruciale specialmente per Microsoft, con Phil Spencer che ha sottolineato come lo sfondamento della soglia dei 60fps, un po’ le colonne d’Ercole del gaming su console, sia uno dei cardini della prossima generazione grazie alle nuove CPU.

shadow warrior 2

“Per noi, dal momento che facciamo giochi d’azione, siamo super felici perché sarà molto più facile fornire 60 fotogrammi al secondo, ovviamente”, ha spiegato Szustak. “Sono un gamer old school quindi i 60fps sono importanti per me”.

“In termini di difficoltà con la realizzazione dei giochi, penso che la nuova generazione sarà molto più accessibile. Quindi prevediamo che avremo meno problemi per sviluppare giochi nella next rispetto a quanti ne abbiamo avuti nella current-gen”.

Lo studio di Shadow Warrior 2 è da tempo in modalità stealth, ma è pronto a tornare nei nostri radar con due tripla-A finanziati dalla nuova proprietà di Supernova Capital.

Fonte | WCCFTech