News 2 min

PS5 Pro, un brevetto suggerisce l’esistenza di una versione potenziata di PS5

Sony sta già pensando ad un refresh mid-gen?

A differenza di PS4 Xbox One, macchine già tecnicamente piuttosto mediocri sin dal lancio, PS5Xbox Series X dovrebbero offrire prestazioni indubbiamente di fascia alta e quindi, teoricamente, non dovremmo sentire la necessità di mettere le mani su edizioni “mid-gen” delle console.

Tuttavia, un recente brevetto pubblicato da Sony suggerisce che la compagnia nipponica ci stia già pensando. Il brevetto, che parla di «un’ambiente di simulazione multi GPU», sembra essere focalizzato sul game streaming via cloud, riferendosi probabilmente a Playstation Now, ma fa menzione ad un design scalabile che potrebbe essere adattato per lavorare con quello che viene descritto come un dispositivo “di fascia alta”.

ps5 playstation 5

In un paragrafo, infatti, viene fatto riferimento a ipotetiche versioni “light” e “high end” di una console:

La tecnologia SoC può essere applicata a console di simulazione video come console di gioco ed in particolare un singolo SoC può essere fornito per una versione “light” della console mentre SoC multipli potranno essere impiegati per ottenere un’edizione “high-end” della console con una maggiore capacità di elaborazione ed archiviazione rispetto all’altra. Il sistema “high-end” può contenere anche più memoria come la memoria ad accesso casuale (RAM) ed altre funzionalità e può anche essere utilizzato per una versione ottimizzata per il cloud che usa lo stesso chip della console di gioco con maggiori prestazioni.

Ovviamente, questo non costituisce una vera e propria prova inerente a lavori su una futura versione “più potente” di PS5, ma sicuramente sappiamo che Sony ha già studiato tale possibilità. Qualche giorno fa vi abbiamo anche riferito che, stando a Jeff Grubb di Venture Beat, l’apertura dei preorder di PS5 potrebbe essere davvero imminente.

Fonte: Gaming Bolt

Volete prenotare PS5 non appena sarà resa disponibile? Se la risposta è sì vi consigliamo caldamente di tenere d’occhio la pagina Amazon dell’edizione standard e quella dell’edizione digitale.