News 2 min

PS5 introvabile? Nvidia RTX 3080 non scherza: fino a $4.000 per averla

Prezzi folli per le ultime schede grafiche di Nvidia

PS5 rimane un oggetto introvabile in circolazione, ma ce ne sono altri che non scherzano e tra questi figurano le schede grafiche per PC di ultima generazione, come la Nvidia RTX 3080.

Come rilevato dall’analista Michael Driscoll, che ha realizzato uno script appositamente per estrapolare i prezzi delle inserzioni su eBay, le RTX 3080 arrivano a costare fino ad oltre $4.000, una cifra enormemente superiore rispetto al consigliato.

Il prezzo medio della GPU è di $2.400, mentre quello delle RTX 3070 ha avuto un picco a febbraio di $1.200 – i prezzi sono calati solo con l’uscita delle RTX 3060.

Le RTX 3060 sono state commercializzate proprio a febbraio e la loro importanza va ben oltre le semplice specifiche o la maggiore accessibilità.

Nvidia le ha infatti realizzate con una specifica modalità che ne dimezzerebbe le prestazioni nel momento in cui dovessero venire utilizzate per finalità di mining.

Inoltre, la casa americana ha pensato bene di produrre delle schede grafiche appositamente per il mining, per cui, in chiave futura, la pressione sui modelli gaming dovrebbe alleggerirsi ancora di più.

Un pericolo che, nel complesso, i giocatori console pensavano di aver aggirato soltanto rivolgendosi a PS5 e Xbox Series X, che abbiamo appurato di recente costano molto meno di un PC per videogiochi.

Una recente indiscrezione aveva fatto scattare l’allarme mining anche tra i giocatori console, ma è stato poi appurato che si trattava semplicemente di un fake.

Questo a riprova di quanto sia delicata la materia, specie ora che è stato registrato un ritorno di fiamma per le criptovalute, e di come fosse necessario un intervento di Nvidia per consentire che entrambi i campi – gaming e mining – lavorassero in serenità.

Le console, evidentemente, non sono al riparo da rincari dovuti all’acquisto e alla rivendita a prezzi spropositati.

Mentre ci sono paesi che si stanno muovendo a livello legislativo per impedire questi fenomeni, anche in Italia GameStop ha messo in guardia contro tentativi di truffe e sovrapprezzi fraudolenti.

Se volete tenere d’occhio le disponibilità delle nuove NVIDIA RTX buttate lo sguardo su Amazon.