News 1 min

PS5 ha poco spazio libero sull’SSD? La risposta di Sony

664GB sono pochi? Ecco che ne pensa il boss di PlayStation Jim Ryan

In un’intervista concessa al Telegraph, il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan ha commentato i dubbi relativi allo spazio libero sull’SSD di PS5.

La console è equipaggiata con un SSD da 825GB, una cifra scelta appositamente per permettere una velocissima trasmissione dei dati dal disco alla console e viceversa.

Tuttavia, questi 825GB non sono totalmente destinati ai salvataggi e i file dei giochi, dal momento che circa il 20% è richiesto dall’installazione del sistema operativo.

Questo porta il computo complessivo dello spazio libero ad appena 664GB, una cifra che in tanti hanno ritenuto insufficiente sul lungo termine, specie in un momento storico in cui i service game imperanti rimangono installati per molto tempo sulle console come sui PC.

Ryan ha risposto ad una domanda al riguardo, spiegando che «non lo stiamo sentendo», ovvero che i giocatori finora e i tester non si sono lamentati della scarsità di spazio disponibile su PS5.

«Ovviamente vedremo cosa succederà quando la gente spacchetterà le proprie PlayStation e inizierà ad usarle», ha corretto il tiro il boss di PlayStation.

«Penso saremo ok. Ovviamente possiamo monitorare l’uso degli hard drive su PS4 al microscopio e tutto quello che abbiamo visto lì indnica che dovremmo essere ok».

Per il momento, in una fase di avvio della next-gen, non si stanno notando incrementi dei requisiti di spazio libero per i primi giochi PS5, e la speranza a questo punto è che tale parametro rimanga sugli standard impostati fin qui.

Se volete prepararvi a prenotare PS5 per quando tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.