News 2 min

Sì, il prossimo intrigante soulslike che state aspettando sarà esclusiva Epic Games Store

Da Ska Studios arriva Salt and Sacrifice, souls-like seguito dell'apprezzato Salt and Sanctuary. Su PC sarà in esclusiva Epic Games Store

Nel primo quarto del 2022 è attesa l’uscita di Salt and Sacrifice, seguito dell’amata IP souls-like Salt and Sanctuary, sviluppato da Ska Studios.

Il titolo, sebbene non abbia ancora una data di lancio ufficiale, vedrà la luce su PS4, PS5 e PC.

Su quest’ultimo, gli sviluppatori hanno fatto presente che si tratterà di una versione esclusiva su Epic Games Store, si venderà ad un prezzo di $19.99, e supporterà inglese, italiano, francese, spagnolo, tedesco e altre opzioni linguistiche.

Brutte notizie dunque per i giocatori su Steam, che dovranno attendere (non si sa per quanto) per poter possedere il gioco nel loro catalogo. Da quanto abbiamo potuto vedere in passato, le esclusive su Epic Games Store hanno durata che va da 6 a 12 mesi, di certo non poche settimane. Rimaniamo in attesa dunque per sapere più nel dettaglio quando scadrà quella di Salt and Sacrifice.

Il titolo riprenderà appunto le dinamiche del suo predecessore Salt and Sanctuary, un souls-like bidimensionale dalle caratteristiche gotiche in cui è possibile selezionare varie classi e con un peculiare sistema di combattimento abbastanza punitivo.

Tra le novità di questo seguito troviamo sicuramente l’introduzione della modalità cooperativa, sia in locale che online.

L’ambientazione del gioco sarà quella del regno di Alterstone, funestato dalle azioni di potenti maghi che diffondono la corruzione all’interno della regno stesso. Il protagonista sarà Inquisitore Marchiato, il quale dovrà trovare ed eliminare più di 20 tipi di maghi con differenti abilità e caratteristiche.

Salt and Sacrifice promette di essere un avvincente e brutale avventura souls-like, in cui cimentarsi in combattimenti stimolanti e mai scontanti, con un sistema di combattimento complesso e articolato. Il tutto ambientato in un peculiare mondo dalle atmosfere gotiche (un po’ come in Bloodborne) che richiamano la mitologia e il folklore scandinavi.

I giocatori inoltre potranno combattere oltre 100 mostri scegliendo una di otto classi: Highblade, Paladin, Assassin, Cleric, Dualist, Fighter, Ranger, or Sage.

Il gioco sembra godere inoltre di una sorta di hub centrale, Pardoner’s Vale, in cui ritrovarsi con altri amici inquisitori, rinnovare ed ampliare il proprio arsenale.

Se siete curiosi di questa nuova fatica di Ska Studios, potrebbe essere il caso di recuperare il suo predecessore Salt and Sanctuary che pone le basi a questo nuovo titolo. In tal caso vi consigliamo di scoprirne i segreti e le peculiarità tramite la nostra approfondita recensione.

Nell’attesa di un souls-like, perché non dare un’occhiata alla Dark Souls Trilogy ad un prezzo scontato su Amazon?