Project xCloud, il Regno Unito è l’area dove viene utilizzato di più lo streaming

"Abbiamo note da gente che ci dice 'non mi sono mai divertito così tanto al lavoro'"

News
A cura di Paolo Sirio - 25 Novembre 2019 - 19:01

Microsoft ha svelato, in un’intervista della general manager Catherine Gluckstein, che Project xCloud viene utilizzato di più nel Regno Unito.

In questa fase di preview pubblica, il servizio di gioco in streaming è disponibile soltanto in Regno Unito, Stati Uniti e Corea e, nonostante la maggiore prestanza delle reti nella nazione nordamericana e in Asia, a spuntarla è quella europea.

Project xCloud

“Il sud del Regno Unito è il nostro data center più impegnato nel primo mese della preview. Dato interessante, tra le otto e le dieci di sera”, ha spiegato Gluckstein.

“Anche se abbiamo note da gente che ci dice ‘non mi sono mai divertito così tanto al lavoro'”, ha aggiunto la general manager con una risata.

In questo momento, l’obiettivo di Microsoft è “testare l’engagement” su un periodo di tempo prolungato, per cui siamo soltanto davvero agli inizi del percorso di Project xCloud. Un percorso che, per ora, non prevede esclusive.

Fonte




TAG: Project xCloud