News 1 min

Project Warlock è lo shooter che strizza l’occhio ai nostalgici

Disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch il peculiare Project Warlock, che si rifà a Doom e ai grandi maestri degli shooter

Il piccolo team di sviluppo Buckshot Software ha nei giorni scorsi visto la pubblicazione di Project Warlock, ambizioso shooter che strizza l’occhio ai nostalgici e agli amanti dei maestri del genere, come Doom.

Il titolo, nato dalla mente creativa di Jakub Cislo quando il ragazzo aveva solo diciotto anni e doveva ancora diplomarsi, propone dei livelli non lineari in cui si affrontano nemici e boss di ogni risma.

Per riuscire nell’intento di sconfiggerli, potrete sfoggiare un insieme di trentotto armi differenti, basate su dodici diverse tipologie che sono migliorabili e modificabili – per una sempre maggiore potenza di fuoco.

«Il nostro team si è sforzato molto per assicurarsi che le armi fossero potenti e soddisfacenti» raccontano gli sviluppatori, «e che al contempo potessero anche dare la sensazione di essere uniche.»

A sommarsi a tutte queste meccaniche sono alcune logiche da gioco di ruolo, che consentono al giocatore di sentire un forte senso di progressione e di sbizzarrirsi anche personalizzando alcune caratteristiche. Il vostro eroe avrà così delle specifiche migliorabili, delle abilità e un certo grado di agilità nell’utilizzo delle differenti armi, proprio come con i giochi di ruolo.

Project Warlock è attualmente disponibile su PC (Steam), PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Fonte: Comunicato stampa

Volete avvicinarvi agli shooter ma cercate qualcosa di più moderno? Doom Eternal a un prezzo speciale è una delittuosa mancanza che dovete togliere dal vostro backlog.