News 2 min

Prince of Persia, 5 aneddoti divertenti svelati dal creatore

In vista del ritorno della storica serie, parla il creatore Jordan Mechner

Prince of Persia è improvvisamente tornato sulla cresta dell’onda grazie all’annuncio di un remake de Le Sabbie del Tempo ad opera dei team indiani di Ubisoft.

Quel remake non ha lasciato particolarmente soddisfatti i fan, e ve ne abbiamo parlato a fondo in questo speciale, ma ciò non toglie alcunché dall’importanza della serie e soprattutto del gioco originale creato da Jordan Mechner.

In occasione del reveal, Mechner si è intrattenuto con gTV France per raccontare 5 aneddoti divertenti relativi allo sviluppo del gioco.

 

Il primo fun fact è relativo alla creazione delle animazioni, realizzate utilizzando i movimenti del fratello di Mechner.

Il secondo parla invece di come la colonna sonora sia stata incisa dal padre, un musicista molto abile nel pianoforte classico alla sua prima esperienza nel gaming.

Il terzo racconta come nel primo anno dello sviluppo Mechner non avesse abbastanza memoria per introdurre i combattimenti e che quindi gran parte del tempo della gestazione Prince of Persia l’ha passata soltanto con trappole e platforming.

Il quarto riguarda il rapporto tra Jordan Mechner e Yuri Lowenthal, doppiatore del Principe nel gioco originale così come nel remake: i due si incontrarono per la prima volta in sala di registrazione ai tempi de Le Sabbie del Tempo e da allora sono diventati grandi amici. Quando lo incontrarono, i figli di Mechner riconobbero Lowenthal per la sua parte nella serie animata Ben 10.

Il quinto, infine, è sempre relativo a Lowenthal: guardando il film del 2010, il doppiatore ci rimase male perché Jake Gyllenhaal poté effettivamente stringere tra le mani il Pugnale del Tempo, mentre a lui questa occasione non venne mai data ai tempi dei giochi originali.

Rigirando tutte le scene per il remake, Ubisoft ha fatto in modo di accontentarlo e dargli un suo personale pugnale da utilizzare nelle sessioni di performance capture.

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo è in rampa di lancio per il prossimo gennaio, quando sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Possibilmente, con una grafica che faccia meno discutere.