News 2 min

PlayStation non teme la FTC: Sony svela quando sarà acquisita Bungie

Nonostante le indagini della FTC, PlayStation prevede di chiudere l'acquisizione di Bungie in tempi brevi.

Continua a precedere spedita l’operazione che dovrebbe vedere presto Bungie entrare a far parte dei team PlayStation Studios, mantenendo comunque la propria indipendenza e nonostante le ultime evoluzioni sulla vicenda.

L’operazione di mercato ha infatti attirato l’attenzione della Federal Trade Commission (FTC), l’agenzia governativa degli Stati Uniti che mira a bloccare tutte quelle iniziative definite pericolose per la concorrenza.

Negli scorsi giorni era infatti arrivato uno scoop inaspettato per il futuro dell’operazione: la FTC aveva deciso di avviare un’indagine nei confronti di Sony, una decisione che solitamente non viene presa con leggerezza.

L’agenzia aveva preso di mira anche l’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft, la cui indagine è ancora attualmente in corso: un segnale importante che poteva destare preoccupazione anche per Sony.

Tuttavia, sembra che l’indagine della FTC non abbia cambiato minimamente le intenzioni della casa di PlayStation, che continua a dare per scontato che l’operazione sarà portata a termine senza alcun intoppo (via Push Square).

Non solo: Sony è talmente convinta dell’acquisizione di Bungie che ha deciso di svelare, dopo aver comunicato gli ultimi dati finanziari, anche la data entro la quale il team entrerà a far parte della famiglia PlayStation:

«Queste previsioni si basano sul presupposto che l’acquisizione di Bungie, attualmente sotto indagine dell’autorità competente, si chiuderà entro la fine del 31 dicembre 2022».

Insomma, nonostante la FTC stia rallentando inevitabilmente la procedura con le dovute indagini, alla fine Sony ritiene che già prima dell’inizio del 2023 l’acquisizione potrà definirsi conclusa.

A questo punto, non resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda e scoprire se le previsioni si riveleranno esatte: vi terremo naturalmente aggiornati sulle nostre pagine con tutte le ultime novità.

Nella stessa occasione, Sony ha anche svelato che PS5 non ha attualmente soddisfatto le aspettative di vendita, a causa della ormai tristemente nota carenza di scorte.

Tuttavia, presto potrebbero arrivare ottime notizie per i fan che intendono acquistare la nuova console: Sony prevede di riuscire a vendere un numero molto più ampio di PS5 nel 2022.