News 2 min

PlayStation e Bungie sono già al lavoro su una nuova IP (e altri 10 giochi)

La collaborazione tra Bungie e PlayStation sarà molto importante per Sony.

L’acquisizione di Bungie da parte di PlayStation ha già iniziato a produrre i suoi primi frutti: Sony ha infatti svelato che sono in arrivo grandi manovre dopo l’operazione di mercato.

La casa di Destiny 2, pur rimanendo indipendente anche dopo l’acquisizione, utilizzerà le proprie risorse per contribuire fortemente all’ecosistema di tutti i futuri giochi PlayStation.

Il boss di Sony Interactive Entertainment aveva infatti spiegato che l’acquisizione di Bungie sarebbe servita principalmente per la loro esperienza nei Game as a Service e per l’intrattenimento delle community a lungo termine, settori sui quali Sony vuole puntare fortemente.

Si tratta anche dell’ennesima acquisizione di spessore arrivata lo scorso mese, dopo le operazioni che hanno portato Zynga a far parte di Take-Two e, più notoriamente, Activision Blizzard a entrare nell’ecosistema Xbox: l’argomento merita certamente una riflessione, che abbiamo affrontato in un nostro speciale dedicato.

Durante la consueta call con investitori e analisti riguardanti i guadagni ottenuti nell’ultimo trimestre, come riportato da VGC, il CFO di Sony ha avuto modo di commentare l’operazione di mercato, rivelando i piani per il prossimo futuro.

Hiroki Totoki ha infatti evidenziato che, dopo Destiny 2, Bungie sarebbe già al lavoro su «una nuova IP importante», a testimonianza di un accordo che dovrà portare risultati il prima possibile.

Ma non è finita qui: il CFO di Sony ha anche ammesso che PlayStation è attualmente al lavoro su ben 10 giochi live service, che intende distribuire ufficialmente entro il 2026.

Considerati i piani annunciati da Totoki, appare evidente il grande impatto che Bungie avrà nello sviluppo di queste produzioni: al momento non sono trapelate ulteriori informazioni, ma quello che appare chiaro è che per il futuro di PS5 ci saranno anche giochi supportati a lungo.

In ogni caso, il titolo non dovrebbe essere un’esclusiva PlayStation: Bungie aveva infatti promesso che tutti i loro futuri giochi sarebbero rimasti multipiattaforma.

L’operazione sta già fornendo grandi risultati anche alla stessa Bungie: l’espansione The Witch Queen sta già per diventare la più pre-ordinata della storia di Destiny 2.

Se volete provare con mano il capolavoro multiplayer di Bungie, su Amazon potete recuperare l’Edizione Leggendaria di Destiny 2 a un prezzo speciale.