News 1 min

PlayStation 4 a quota 113,8 milioni di unità, giochi crescono anche nel 2020

Sony ha diramato i più recenti dati fiscali del settore PlayStation, con PS4 che continua a crescere anche a fine ciclo vitale

Nel suo più recente report sui risultati finanziari Sony ha annunciato che PlayStation 4 ha raggiunto 113,8 milioni di unità distribuite nel mondo – in riferimento al trimestre che si è concluso lo scorso 30 settembre. In questo intervallo di tempo, sono state spedite 1,5 milioni di console, evidenziano i colleghi di Gematsu prendendo in analisi il report, con un calo di 1,3 milioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (dove furono 2,8 milioni).

PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro

Se l’hardware rallenta (è successo anche a Xbox, come vi abbiamo riferito qui), continua a crescere invece il settore dei software: sono stati venduti 80,9 milioni di giochi nel trimestre in analisi dell’anno fiscale 2020, con una crescita di 10,3 milioni rispetto ai 70,6 milioni dello stesso periodo nell’anno precedente. Di questi, 12,4 milioni erano giochi first party, in crescita di 6,1 milioni grazie soprattutto a The Last of Us – Part IIGhost of Tsushima. Da notare anche che il 59% dei giochi venduti erano titoli completi e in digitale: l’anno scorso erano stati “solo” il 45%.

Cresce anche PlayStation Plus: il servizio in abbonamento ha visto 9 milioni di nuovi abbonati nel trimestre, il che porta il totale a 45,9 milioni (erano 36,9 milioni al trimestre precedente).

Alla luce di questi dati, Sony ha aumentato le sue previsioni per il settore Game & Network Services a 2.500 miliardi di Yen per l’anno fiscale per quanto riguarda le vendite (circa 20,3 miliardi di euro) e a 240 miliardi di Yen per quanto riguarda il reddito operativo (circa 1,955 miliardi di euro) da qui a marzo 2021.

Avete già letto che la compagnia giapponese tiene anche la porta aperta a nuove acquisizioni per i suoi PlayStation Studios?

Se volete tenere d’occhio la prossima console Sony, PlayStation 5, fate riferimento alla pagina Amazon in caso di nuove disponibilità.